IL DELTA DEI VELENI

IL DELTA DEI VELENI
Gli impatti delle attività dell’Eni e delle altre multinazionali del petrolio in Nigeria

Nel Delta del Niger il petrolio costituisce da decenni una maledizione che non dà tregua all’ambiente e alle comunità locali. L’inquinamento dell’acqua, della terra e dell’aria ha ormai superato i livelli di guardia, ma le oil corporation fanno ben poco per porvi rimedio. Questa pubblicazione è il frutto della missione sul campo che la CRBM ha condotto in alcune località molto significative del Delta, dove è stato possibile toccare con mano i disastrosi effetti delle attività di estrazione e ascoltare le testimonianze dirette di decine di persone. Una popolazione esasperata dal gas flaring, dagli sversamenti di petrolio e dalla militarizzazione del territorio che oggi chiede alle multinazionali di smettere di trivellare, lasciare l’oro nero nel sottosuolo e iniziare la bonifica della regione.