Il ritorno delle grandi dighe e il caso di Bujagali

Le dighe, come le altre grandi infrastrutture hanno sempre rappresentantato  un simbolo del progresso, della dominazione dell’uomo sulla natura, dell’espressione della tecnica e  del principio fondamentale della chimica: tutto si traforma. Il ritorno delle grandi dighe è dovuto alla tendenza generale...

Diga di Bujagali in Uganda, crescono i rischi, anche economici

I ritardi nella realizzazione della diga di Bujagali, in Uganda, potrebbero costare al Paese africano circa 450 milioni di dollari l'anno. Il mega impianto idroelettrico nei pressi delle fonti del Nilo Bianco, in una zona di enorme pregio naturalistico, ha una storia ultra-decennale punteggiata da ritardi, casi di corruzione, cambi di programma in corsa e soprattutto critiche molto pesanti.

Bujagali, il sonno della BEI

La rete internazionale Counter Balance, della quale fa parte anche CRBM, ha deciso di rivolgersi all’Ombudsman Europeo per denunciare l’inefficienza del Complaints Office della Banca Europea per gli Investimenti. Sono due anni, infatti, che Counter Balance attende una risposta dall’ufficio preposto dalla Banca a valutare eventuali richieste di chiarimenti da parte delle realtà della società civile su progetti finanziati dall’istituzione.