Il fallimento di Cannes

[di Antonio Tricarico] Con la solita modestia francese, per le strade di Cannes campeggiavano manifesti di benvenuto che non passavano inosservati. “A Cannes si scrive la storia”, recitavano. E così è stato: il vertice del G20 ha sancito il flop definitivo del nuovo club dei Paesi che contano nel governare la crisi e nella trasformazione dell'economia mondiale.

Italia basta, abbiamo toccato il fondo!

Cannes, 4 Novembre 2011 – Il commissariamento dell'Italia da parte dell'Fmi, la prima volta nella storia per un paese del G8, dimostra senza appello il fallimento della politica economica del governo italiano e lascia un'ipoteca pesantissima sui prossimi anni e sul modo con cui l'Italia potrà uscire dalla crisi.

Press briefing di CRBM sul G20 di Cannes

3 novembre 2011 - L'agenda originaria del G20 2011 sotto la Presidenza francese comprendeva temi centrali per la riforma del sistema finanziario ed economico internazionale quali la riforma del sistema monetario internazionale, la volatilità e la speculazione sui prezzi delle commodity, in particolare delle derrate alimentari, il riequilibrio degli squilibri economici mondiali, la regolamentazione del sistema finanziario e bancario.