È ora di un nuovo consenso

Dopo la mastodontica crisi finanziaria, e poi economica e sociale, che ha portato dal 2008 l'economia mondiale sull'orlo del collasso, si parla molto di regolamentazione finanziaria, anche se ad oggi ben poco è cambiato nel funzionamento speculativo della finanza mondiale. Diverse misure sono state proposte, da una tassa sulle transazioni finanziarie a una pesante ristrutturazione del sistema bancario, da una revisione dei requisiti patrimoniali delle banche alla regolamentazione del cosiddetto sistema bancario ombra incentrato sulle cartolarizzazioni e sull'utilizzo dei prodotti derivati.