L’Alta Corte del Cile a favore delle dighe in Patagonia

Confermando una sentenza emessa a ottobre dalla Corte d’appello di Puerto Montt, la Corte Suprema del Cile ha respinto i ricorsi presentati da organizzazioni ambientaliste insieme al senatore Antonio Horvath contro la costruzione di cinque mega-dighe nella Patagonia cilena. Il progetto HidroAysén dal 2007 deve fare i conti con la ferrea opposizione della popolazione dell’Aysén (1600 km a sud di Santiago), protagonista di una massiccia mobilitazione che si è estesa al Cile intero e ha visto scendere in piazza negli ultimi anni decine di migliaia di cittadini.

Colombia, una diga contro la vita

“Martedì 14 febbraio, il Municipio di Paicol, nel dipartimento colombiano di Huila, ubbidendo ad un ordine di Emgesa, intende sgombrare con la forza le comunità colpite dal progetto idroelettrico El Quimbo per deviare il fiume Magdalena in barba alla popolazione e alla legalità. Fiumi per la vita, non per la morte!”

Azione urgente contro la diga di El Quimbo in Colombia

Qualora fosse portata a termine, la diga di El Quimbo inonderebbe uno dei territori più fertili dello stato colombiano di Huila. Centinaia di pescatori, contadini e lavoratori del comparto dei trasporti dipendono dal Magdalena, il fiume dove sorgerebbe l’impianto idroelettrico, per le loro fonti di sostentamento e per il loro lavoro.