Etiopia, un appello contro il land grab e i soprusi del governo

L’Ong statunitense Cultural Survival/Global Response lancia un’azione urgente per chiedere agli Usa, al Regno Unito e al’Unione europea di rivedere le loro relazioni con il governo etiope, accusato di affamare con le sue politiche una larga fetta della cittadinanza.

La grande partita delle dighe in Etiopia

[di Luca Manes] In Etiopia non sono ancora terminati i lavori per la realizzazione della diga Gibe III che già si è iniziata la costruzione di una nuova, mastodontica, centrale idroelettrica. Il suo nome, molto enfatico, è Millennium. Entrambe le opere vedono un ruolo di primo piano della compagnia italiana Salini.