La Shell viola i diritti umani nel Delta del Niger?

[di Luca Manes] Ong, ma anche gruppi di base, esponenti del mondo accademico ed esperti di tutela ambientale hanno sottoscritto la lettera che l’organizzazione britannica Platform ha inviato alla multinazionale petrolifera Shell per chiedere conto del suo eventuale coinvolgimento in recenti casi di violazione dei diritti umani nel Delta del Niger, nel sud della Nigeria.